Dal 1 al 2 febbraio al Teatro Alfieri di Torino

di Ermanno Eandi

Sicuramente Alessandro Siani è l’erede dell’indimenticabile Massimo Troisi, Alessandro è un comico partenopeo dotato di fine ironia e grandissimo talento.

Reduce dal suo trionfo al botteghino del suo ultimo film “Mister Felicità”, fra qualche giorno il suo “Felicità tour-special edition” approderà, a grande richiesta, al Teatro Alfieri di Torino, con due date il 1 e il 2 febbraio, dove l’artista, in una esilarante serata, spiegherà i retroscena del nuovo film e ripercorrerà la sua talentuosa carriera di attore.

La sua comicità travolgente è ispirata dalle piccole cose, sovente ci costringe a ridere di noi, delle nostre manie e dei nostri costumi, che sfocerà in serie di preziosi monologhi che, come perle di comicità sana, formano una divertente collana di ironia e felicità.

 “A farmi ritornare sul palcoscenico, dopo l’ultimo film – afferma Alessandro Siani –  è stata la necessità di potermi confrontare con il pubblico: solo il teatro ti offre queste emozioni. Condividere gli applausi, sentire il pubblico vicino, viverci insieme,  è ancora l’unico deterrente contro l’incomunicabilità, oggi più che mai accentuata dalle realtà virtuale”.

Nel suo nuovo spettacolo l’artista sarà  accompagnato dal Maestro e compositore Umberto Scipione che dal vivo suonerà e segnerà i momenti saglienti della sua fortunatissima carriera cinematografica.

 Nei suoi monologhi  il comico evidenzierà le differenze tra ricchi e poveri, tra nord e sud, le follie e le pulsioni del nostro vivere attuale di una esistenza scissa tra ottimismo e pessimismo, tra manager cazzuti e disoccupati di professione, il tutto per un unico scopo: divertirsi insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *