Grapes in town

Di Lorenzo Ciravegna

Torna anche quest’anno “La Vendemmia a Torino; Grapes in town” dal 12 al 20 Ottobre 2019.

La manifestazione cresce, si espande e diventa infatti il contenitore di tutte le iniziative di promozione del vino, in programma nella nostra città  nel mese di Ottobre.

Nove giorni di degustazioni, masterclass, incontri e visite guidate per apprezzare il Piemonte in un bicchiere di vetro, inoltre si avrà la possibilità di ammirare il paesaggio, le dimore più prestigiose, il valore del lavoro, l’accoglienza e infine la convivialità che da sempre contraddistingue la regione subalpina.

Un percorso che partirà Sabato 12 con la rassegna “Portici Divini” per arrivare nei giorni 18-20 Ottobre al gran finale con gli appuntamenti della “Vendemmia a Torino”

La Manifestazione è promossa da Regione Piemonte, con il patrocinio della Città di Torino, il supporto di Camera di commercio di Torino, in collaborazione con VisitPiemonte, società in house della Regione Piemonte  partecipata anche da Unioncamere che si occupa di valorizzazione turistica e agroalimentare del territorio, Associazione per il Patrimonio vitivinicolo di Langhe Roero e Monferrato, Turismo Torino e Provincia, Mercato Centrale Torino; l’organizzazione è di Eventum in collaborazione con Fondazione Contrada Torino Onlus.

In un calendario che è ad oggi in progress, la certezza sono gli spazi che ospiteranno questa rassegna dedicata al vino, ovvero il Mercato Centrale con uno scorcio spettacolare della nostra città che ospita il mercato all’aperto più grande d’Europa e la Villa della Regina che farà da cornice, Venerdì 18 Ottobre (14:30-18:30) al convegno dell’Urba Vineyards Association guidata da Luca Balbiano.

Questa terza edizione de La Vendemmia a Torino è una vetrina internazionale delle eccellenze vitivinicole regionali nella cornice culturale e artistica della città di Torino. La Collaborazione tra Regione Piemonte, Città di Torino e Camera di Commercio ha permesso quest’anno una maggiore estensione dell’evento, dando la possibilità anche agli operatori d’intervenire più numerosi” dichiara Fabio Carosso, Vicepresidente della Regione Piemonte.  

La Città è lieta di sostenere la terza edizione di una manifestazione volta a esaltare la produzione vitivinicola locale” sottolinea Alberto Sacco, assessore al Turismo e Commercio della Città di Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *