Quando la dolcezza incontra Torino

Di Lorenzo Ciravegna

Si svolgerà dal 22 al 24 Marzo 2019, la seconda edizione di “Dolci Portici” la più grande pasticceria en plein air di Torino con pasticceri, cioccolatieri, gelatieri e produttori da forno, il progetto è promosso dalla Città di Torino ideato e coordinato dalla Fondazione Contrada Torino ONLUS e sostenuto dalla Camera di commercio di Torino, vede coinvolte tutte le associazioni di categoria: CNA, Confartigianato, Ascom, Confesercenti con la collaborazione dell’Associazione Portici e Gallerie di Torino e dell’Associazione Caffè Storici e Salotti Sabaudi di Torino.

 I  24 maestri cioccolatieri esporranno le loro dolci creazioni nel tratto pedonale compreso tra piazza Castello e piazza San Carlo, mentre gli incontri formativi si svolgeranno presso Palazzo Birago di via Carlo Alberto 16, ogni giornata di incontri porrà il focus su un argomento specifico, gli eventi e le degustazioni saranno moderate da Alessandro Felis, noto giornalista e critico gastronomico, mentre le attività didattiche di degustazioni sono realizzate in collaborazione con l’IIS Bobbio di Carignano e l’Accademia per Buongustai ” Sac à Poche “, le degustazioni di cioccolato, pasticceria e prodotti da forno sono a cura dei Maestri del Gusto di Torino e provincia.

La manifestazione inizierà venerdì 22 Marzo alle ore 11:00, il taglio del nastro in via Roma – lato di piazza San Carlo.
“Prosegue con Dolci Portici l’impegno per sostenere le nostre realtà artigianale, in particolare i nostri Maestri del Gusto, e la loro altissima capacità nell’arte dolciaria e per far conoscere Torino come centro di eccellenza Italiano in ambito enogastronomico. – afferma Vincenzo Ilotte, Presidente della Camera di Commercio di Torino – Sempre più spesso turismo e gusto vanno a braccetto: quest’anno, perciò, con le novità dei Tour attraverso le vie cittadine e i pomeriggi di incontri e degustazioni a Palazzo Birago vogliamo offrire a turisti e visitatori, ma anche ai cittadini, nuove esperienze da vivere e gustare”.

” Ricordo quando da bambino mi perdevo tra le vetrine del centro affascinato dalle mille golosità. Soprattutto dolci: meringhe, pasticcini, gianduiotti, cremini,
torte e marron glacè; insieme agli occhi esercitavano una reazione alle papille gustative che la mia amorevole madre, anch’essa golosa, si affrettava a placare
.  – ricorda Germano Tagliasacchi,  Direttore di Fondazione Contrada Torino Onlus e organizzatore della seconda edizione di Dolci Portici –Tramandare la memoria per conservare le eccellenze, ricercare nuove strade per innovare la tradizione queste le sfide che ci attendono per continuare ad apprezzare e far conoscere la nostra incantevole città e le sue molte eccellenze”


Un evento che piace ed interessa molto anche all’Assessore al Commercio della Città di Torino Alberto Sacco che ricorda “la parte culturale del cibo ha sempre un successo incredibile, il cibo è realmente cultura, vi aspetto numerosi a Dolci Portici 2019”.

La partecipazione agli eventi formativi è gratuita, a meno che non sia diversamente indicato sul programma che è presente sul sito:
www.contradatorino.org

Ecco l’elenco dei maestri dolciari presenti

BALLESIO CIOCCOLATO (Maestro del Gusto)
BARBERO CIOCCOLATO
CIOCCOLATO PORETTI (Maestro del Gusto)
DISTILLERIA ERBORISTICA ALPINA DEALP
DOLCIARIA SIMONINI
GELATERIA MIRETTI (Maestro del Gusto)
GELATERIA OTTIMO! (Maestro del Gusto)
GRAPPERIA ARTIGIANALE ALÌ
GRUPPO SPES
IL GIRASOLE DI LÙ
LA PERLA DI TORINO (Maestro del Gusto)
PANIFICIO FABARO (Maestro del Gusto)
PASTICCERIA BERTOLINO
PASTICCERIA DELL’AGNESE
PIEMONT CIOCCOLATO (Maestro del Gusto)
SERALE (Maestro del Gusto)
TORINO CIOCCOLATO DAL 1980
TURINGIANDUIA
ZICCAT (Maestro del Gusto)
CHOCO DUCALE
CIOCCOLATERIA BIOLZI
CIOCCOLATO COLLE
CIOCCOLATO MAINERO
CIOCCOLATO PURO
LA DOLCE VITA
LA DOLCERIA ZANLARI
MORISCO DOLCIARIA
PASTICCERIA TURCHI
STACCOLI
STRINGHETTO FABRIZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *