Grande successo al Teatro Gobetti di San Mauro

di Vittoria Adamo

La stagione teatrale del 2019  del Teatro Gobetti di San Mauro, in Via Martiri della Libertà 17, si chiude con lo spettacolo ” Dove vai tutta nuda?”,  prodotto da e20inscena, scritta e diretta da Marco Cavallaro. registrando il tutto esaurito.

Antonio Sarasso, un attore del cast artistico, esordisce: ” Era da 4 mesi che non provavamo lo spettacolo, direi che ci siamo divertiti e abbiamo fatto divertire. Una commedia basata sugli equivoci, fa si, che grazie alla scrittura impeccabile del nostro regista, il tutto sia risultato, molto piacevole!” 

La Commedia teatrale è tratto dall’omonimo film del 1969 di Pasquale Festa Campanile.

La storia narra di un facoltoso ministro della Repubblica italiana a capo del Governo (Fabio Mascagni), un’ amante insospettabile (Alberto Barbi), la curiosità di un giornalista (Antonio Sarasso) e una moglie che ha il vizio di girare sempre nuda o quasi: Maria Occhiogrosso, sorprenderanno la vita dell’ “onorevole” da sempre riconosciuto come uomo e marito  esemplare sia nella vita privata che lavorativa.

Il ministro, travolto da una serie di disavventure ,tra porte che si aprono e tende che cadono, svelerà l’ altra faccia ben diversa dalla persona che tutti conoscono e mostrerà come il potere e il denaro non sempre riescono a salvarci da ciò che il destino ha in serbo per noi.

Colpi di scena inaspettati sorprendono il pubblico in sala, anche il fortuito scivolone nel secondo atto della nostra protagonista non è passato inosservato, e lei con un livido sul braccio e un sorriso dolorante, si guadagna un fragoroso applauso  degli spettatori.

Tra le tante persone presenti, troviamo anche l’assessore alla cultura di San Mauro Torinese  Giulia Guazzora.

Dopo aver assisto alla mirabile performance, sono felice di testimoniare la trasversabilità dell’arte, è un ponte che unisce le persone e le anime, allontanando la malinconia e lasciando posto alla gioia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *