Un viaggio tra le note, il teatro e le poesie

Di Vittoria Adamo

Un viaggio nelle emozioni! Un percorso di gioia per arrivare al traguardo più importante, un sorriso in più che scalda l’anima e tutti uniti fare del bene.

Questo è l’obbiettivo che si è proposto Progetto Angelica,  una Associazione che è in prima linea per difendere i diritti delle donne.

Per raccogliere fondi e divulgare le proprie iniziative l’associazione  ha realizzato una serata di gala imperdibile.

L’evento si terrà Sabato 23 marzo 2019 ore 20.45, al Teatro Agnelli  in via Paolo Sarpi , 111  a Torino

Sarà uno spettacolo dove la comicità e l’impegno sociale si abbracceranno e si fonderanno in una magica serata.

L’evento, presentato da  Stefania Benni, co- presidente nazionale  dell’associazione Progetto Angelica,  con la direzione artistica di Massimo Cortini promette risate e gioia grazie agli artisti Marco Villata, i  Riflesso, Davide Allena, Gianpiero Perone, Cristiana Maffucci, Claudio Calì, e il gruppo di ballo Free Spirit che  hanno prontamente aderito al solidale progetto.

L’Associazione Progetto Angelica è nata dall’unione di alcune donne lavoratrici, mamme e mogli che hanno in comune il desiderio di migliorare la vita sociale e lavorativa delle donne , le donne di oggi e quelle di domani .Uno dei principali obiettivi  di Progetto Angelica è quello di far conoscere, combattere e prevenire la violenza di genere, il femminicidio e il bullismo. In che modo ? Tramite canali istituzionali, con convegni, dibattiti e incontri sia a carattere culturale sia con finalità benefiche .“Ricorriamo allo strumento dell’arte nelle sue varie declinazioni – sostiene Stefania Benni – perché siamo convinte che attraverso la musica , la poesia, la fotografia possiamo porre all’attenzione tali problematiche in modo più diretto suscitando sentimenti emotivi, anche molto forti che però conducono a profonde riflessioni di vita.”

.

Il ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione Gli Amici di Denis,  nata per dare sostegno al piccolo Denis e permettergli di continuare a sostenere le terapie a lui necessarie. 

La serata, sarà trasmessa in diretta web tv sul portale Sound Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *