Il rito di apertura del primo fusto con il Console onorario di Germania e le istituzioni torinesi.

A cura di Ermanno Eandi

O’zapft is!” Con questa frase in dialetto bavarese il sindaco di Monaco apre ogni anno la grande festa della birra di Monaco e lo fa nello stesso modo dal 1950 per dare il via ufficiale alla festa, aprendo, anzi rompendo, la prima botte nella tenda della Schottenhamel. Questa frase, a Monaco, è una sorta di parola magica che significa: “che inizi la festa”, “che comincino le danze!”.

A questo punto dai gradini della statua della Baviera vengono sparati dodici colpi di mortaretto che segnalano agli osti che è possibile cominciare a servire la birra. Nel 1950 il sindaco Thomas Wimmer riuscì ad aprire il fusto di birra inaugurale solo dopo 19 colpi di martello (tuttora record negativo), mentre il record appartiene al sindaco Christian Ude, il più veloce con due colpi di martello.

Anche l’Oktoberfest di Torino rispetterà questa tradizione bavarese e la festa avrà ufficialmente inizio con il rito di apertura del primo fusto: appuntamento alle ore 18.30 di giovedì 3 ottobre nel tendone principale.

L’appuntamento è al Parco del Valentino, all’altezza del Monumento ad Amedeo di Savoia, all’incrocio tra C.so Massimo d’Azeglio, Viale Medaglie d’Oro, Viale Carlo Ceppi e Viale Matteo Maria Boiardo. La  manifestazione durerà dal 3 al  13 ottobre. Oktoberfest Torino, dopo 3 edizioni all’Oval Lingotto, si sposta in città, per rendere l’evento ancora più aderente al format originale, ospitato all’interno del Parco Theresienwiese di Monaco.

A partecipare all’inaugurazione, oltre agli organizzatori, ci saranno il Dott. Kiem della Birreria statale HB – birra ufficiale dell’evento – il Console onorario di Germania Dott. Marsano e le istituzioni torinesi. Presenti anchei membri della Famija Turinéisa con i celebri Gianduja e Giacometta.

Al termine dell’inaugurazione, saranno aperte le cucine e inizierà la musica dal vivo: protagonisti sul palco, da giovedì 3 fino a domenica 6 ottobre, la band Andy & the Lausbuben, proveniente direttamente da Monaco di Baviera.

Sito www.oktoberfesttorino.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *