Imparare ai tempi del coronavirus

Di Luca Garzino Demo

Ancora annoiati dalla quarantena, che sembra non finire mai? Una delle cose migliori che si possano fare in questi giorni d’attesa, quando anche la vita è pruriginosa, è nutrirsi di cultura. Ed un’altra delle cose migliori, è che molti servizi sono stati resi gratuiti proprio per intrattenere e far del bene ora, a casa. Quindi, cosa c’è di meglio di un servizio, gratuito, a sfondo culturale?

La Feltrinelli

Il sito www.lafeltrinelli.it propone un’offerta piuttosto ampia, da eventi giornalieri disimpegnati a vere e proprie presentazioni. Ogni giorno, ad esempio, pubblicano sul proprio sito un video per la rubrica «Un libro al giorno», in cui si parla, per l’appunto, di un testo nuovo ogni giorno. Sempre quotidianamente «L’incipit della buona notte», un piccolo spunto di lettura o riflessione da un classico della letteratura prima di coricarsi.

Se poi si volesse non solo sentir raccontare, ma leggere in prima persona, la Feltrinelli ha messo a disposizione diecimila coupon per poter scaricare gratuitamente un ebook scelto tra una loro selezione. Per farlo basta scrivere una email a solidarietadigitale@lafeltrinelli.itper ottenere l’ebook gratuito; si riceverà una risposta via email con il codice riservato e le istruzioni per utilizzarlo.

Forte di Bard

Storico forte Savoia in Valle d’Aosta, celebre per iniziative culturali. Proprio in questi giorni di quarantena il Forte ha avviato una programmazione culturale online. Due i nuovi appunti della prossima settimana, dedicati alla mostra sui Capolavori della Johannesburg Art Gallery. In diretta sul sito del Forte (fortedibard.it) e sul loro canale Youtube (basta cercare Forte di Bard per trovarlo) ci sarà la curatrice Simona Bartolena.

 Martedì 7 aprile, ore 18 sarà presentato il progetto espositivo e la collezione che aprì al pubblico nel 1910, diventando il principale museo d’arte africano.

 Martedì 14 aprile, ore 18, la curatrice si soffermerà sulle opere della collezione dedicate all’arte africana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *