Di Lorenzo Ciravegna

Club Silencio dopo una pausa estiva, riprende le sue serate alla scoperta delle infinite bellezze Italiane, mercoledì 4 Settembre i partecipanti, si immergeranno in un esperienza unica.

Dovranno fare qualche passo indietro nei secoli…. ma avranno l’occasione di visitare botteghe medievali, incontrare giullari di corte, e ammirare le esibizioni degli sbandieratori della corte, inoltre saranno presenti molti altri personaggi del Medioevo, la Location definita dagli organizzatori, sarà il Borgo Medievale di Torino che nacque all’interno del parco del Valentino come padiglione dell’ Esposizione Generale Italiana che si svolse a Torino dall’Aprile al Novembre del 1884; destinato alla demolizione al termine dell’Esposizione Generale Italiana divenne museo civico nel 1942.

Essendo una riproduzione alquanto fedele di un tipico borgo tardo medievale, al suo interno vi sono case, chiese, piazze, fontane, e decorazioni dell’epoca, circondato da palizzate mura e fortificazioni è sovrastato da una Rocca, la quale vi  si accede da Viale Virgilio attraverso una torre-porta con ponte levatoio.

Inoltre vi è anche un imbarco per il battello, che a breve dovrebbe entrare in  servizio in sostituzione di Valentino e Valentina; alcune indiscrezioni parlano di un nuovo battello elettrico a basso impatto ambientale che si distinguerà per la dimensione ridotta rispetto alle precedenti imbarcazioni.  

La rocca è una copia di diversi castelli Piemontesi e Valdostani ed è costituita da quattro piani; il piano interrato che ospita le prigioni, il piano terra ospita l’ingresso ,l’atrio il cortile, il camerone dei soldati, le cucine (dei servi e dei nobili) e la sala da pranzo; il primo piano ospita la camera del guardiano che controllava l’accesso alla rocca, mentre la camera da letto è ispirata alla camera del Re di Francia del Castello di Issogne sito in Valle D’Aosta; nel 1961 nell’ambito delle celebrazioni del centenario dell’Unità d’Italia, fu realizzata una nuova illuminazione del Borgo Medievale, che tutt’ora rimane unico nel suo genere, nel 2016 il complesso museale ha raggiunto la quota di 145.000 visitatori.

La formula del Club Silencio è sempre  la stessa, ma sempre vincente, un mix di cultura, dj set e l’apericena.

L’aperitivo verrà servito dalle ore 19:30 alle 20:45 al costo di 20 euro, mentre il post-aperitivo sarà dalle 21:30 alle 22:45 al costo di 12 euro e si avrà diritto ad un cocktail, ricordiamo che l’accesso sarà consentito previo accredito sul sitoclubsilencio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *