Un concerto solidale martedì 2 aprile

Di Ermanno Eandi

Ecco uno splendido modo di fare del bene all’anima, grazie alla buona musica e a chi soffre con la solidarietà.

In occasione giornata della consapevolezza dell’Autismo,  per sensibilizzare e contribuire a questa malattia, l’orchestra Giovanni Battista Polledro propone una magica serata dedicata al genio di Mozart, con un titolo delizioso:“Nell’armonia delle differenze”.

L’evento si terrà martedì 2 aprile alle ore 21 presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino.

L’orchestra  sarà diretta dal Maestro Giuseppe Montesano.

Ecco le opere in scaletta: di Wolfgang Amadeus Mozart, la Sinfonia in Mi bemolle maggiore n.1 KV 16, il Concerto in Do maggiore per flauto e arpa KV 299 (con solisti Rebecca Viora al flauto e Federica Mancini all’arpa) e la Sinfonia in Do maggiore n. 41 “Jupiter” KV 551.

 Il concerto è idealmente gemellato con la mostra “L’arte risveglia l’anima” a cura di C. Bucci, promossa dall’associazione culturale L’immaginario e l’Associazione Autismo Firenze e ANGSA Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici. L’esperto psicologo Dott. Maurizio Arduino, autore “Il bambino che parlava con la luce” sarà presente in sala la sera del concerto.

BIGLIETTI

AGEVOLATO = € 5 per studenti (Politecnico, Università, Conservatorio, Accademia Belle Arti, Istituti IED, IAAD, etc) 

INTERO = € 20 

RIDOTTO= € 15 (under 24 e over 65), Circoli, Gruppi, Enti e Associazioni direttamente convenzionate con l’Ente Polledro.

SPECIALE = € 10 solo per aderenti FITEL muniti di tessera alla cassa

PREVENDITA presso Libreria Feltrinelli Piazza CLN 237 Torino – Circuito PiemonteTicket (a partire da due sett. prima del concerto)

VENDITA DIRETTA alla Cassa del Teatro, dalle ore 20.15 del giorno stesso del concerto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *