di Ermanno Eandi

Soveria Mannelli è un splendido comune calabrese in provincia di Catanzaro.

Attivissimo sotto il profilo culturale, al punto che da quindici anni ha luogo l’Università d’Estate, una manifestazione di altissimo interesse  che avrà come tema un  attualissimo  problema: ““L’Italia capovolta. Prove tecniche di futuro”.

Il 18 agosto ad inaugurare l’anno accademico  è stato chiamato un personaggio illustre: il magistrato e saggista Nicola Gratteri.

”. 

L’evento si è tenuto presso la Biblioteca “Michele Caligiuri”, la lezione è stata  preceduta dal saluto del Sindaco della Città Leonardo Sirianni .

I direttori dell’Università d’Estate sono Mario Caligiuri dell’Università della Calabria e Florindo Rubbettino dell’Università del Molise. 

Le altre lezioni si svolgeranno giovedì 22 agosto con il ministro dell’Interno dal 2008 al 2012 Roberto Maroni e sabato  24 agosto con il Presidente del Consiglio dei Ministri dal 1988 al 1989 e Sindaco di Nusco Ciriaco De Mita. Agli iscritti all’Università d’Estate verrà rilasciato un attestato di partecipazione

L’Università d’estate è promossa da: Città di Soveria Mannelli, Fondazione “Italia Domani”, Rubbettino Editore con la collaborazione di Associazione Culturale “Fiore di Lino”, Istituto di Istruzione Superiore “Luigi Costanzo” di Decollatura, Pro Loco di Soveria Mannelli / Partner Telethon, Associazione Imprenditori del Reventino. 
Radio Radicale e l’Associazione “Fiore di Lino” seguiranno le lezioni dell’Università d’estate, che saranno anche fruibili sui siti www.soveria.it e www.radioradicale.it. L’Università telematica Uninettuno registrerà le lezioni (www.uninettuno.tv).

Per ogni informazione rivolgersi alla segreteria organizzativa Associazione Fiore di Lino – Presidente Antonio Abbruzzese 320 4226337 – fioredilino@gmail.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *