Di Lorenzo Ciravegna

La presentazione del Calendario Storico dell’Arma si è svolta presso la sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino, alla presenza del Comandante Provinciale Colonnello Francesco Rizzo.

Il calendario dell’Arma, pubblicato dal 1928, con un’unica interruzione dovuta al secondo conflitto mondiale, è diventato per l’Italia intera un oggetto di culto, con una tiratura che ormai da molti anni sfiora il milione e mezzo di copie. L’edizione 2020 è incentrata sul tema del quotidiano eroismo dei carabinieri, raccontato attraverso le tavole realizzate dall’artista Mimmo Paladino, tra i massimi autori contemporanei, celebre esponente della transavanguardia, accompagnate da toccanti testi scritti da Margaret Mazzantini, scrittrice di fama mondiale.

Nonostante il tempo trascorra molto veloce, il calendario storico ha il compito di trasmettere nuove emozioni, attraverso il nostro spirito di servizio;.Il nostro è un prodotto editoriale molto ambito, un forte segnale di vicinanza tra carabiniere e collettività” queste sono le parole del Comandante Provinciale Francesco Rizzo durante la presentazione ufficiale del calendario.

Inoltre durante l’evento sono stati presentati anche  il planning e l’agenda i quali il ricavato della vendita, andrà in beneficenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *