Restituiscimi le mie labbra

Una poesia toccante, che trasmette la necessità di una donna di essere se stessa, che si riappropria della propria vita, della sua libertà e perfino le sue labbra che erano sbiadite e sovrapposte ad un uomo che non la rispettava, ecco il messaggio dei versi di Ermanno Eandi.

Restituiscimi le mie labbra,

uomo,

che eternamente

sovrapposi all’incomprensione.

Costruirò nuovi percorsi…

lentamente risboccerò,

mi aprirò a nuove vite,

colorerò il grigio dei miei giorni

e delle mie labbra

con il rosso colore della passione.

Sarò me stessa, unica,

libera di amare ed amarmi,

felice di illuminare i miei sentimenti

con la luce dell’amore infinito.

Ermanno Eandi

www.eandiermanno.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *